Wanda Sykes arrostisce Scott Baio dopo aver difeso i tweet razzisti di Roseanne Barr

Comico Wanda Sykes attore arrosto Scott Baio su Twitter dopo aver difeso Roseanne Barr i tweet razzisti del passato. In un posto, Baio si riferiva al candidato alla presidenza Il recente commento di Joe Biden sugli elettori neri e Donald Trump, confrontandolo con i commenti di Barr. In particolare ha chiamato Sykes nel suo incarico e l'ha fatta saltare anche lei.

Ehi [Wanda Sykes,] perché va bene per [Joe Biden] dire qualcosa di chiaramente razzista ma [Barr] viene espulsa dal suo show che TU sei uno scrittore, per aver fatto un errore? È perché sei un pieno di s, hack liberale? Nella sua risposta a Baio, Sykes lo chiamava 'Chachi', il suo personaggio di Giorni felici - e ha spiegato che la differenza tra i commenti di Barr e quello che Biden ha detto è che l'ex vicepresidente 'non ha detto:' Allora non hai una scimmia. '' Ha poi scherzato sul fatto che doveva 'tornare al lavoro'. e gli ha augurato buona fortuna in 'qualunque cosa sia'.

Barr è stato licenziato dal Roseanne riavviare a maggio 2018 dopo aver twittato un commento razzista sull'ex consigliere di Barack Obama, Valerie Jarrett. Barr incolpò l'incidente di Ambien. Come notato da Baio, Sykes era uno scrittore dello show, ma si è ritirato dopo che i commenti sono usciti, twittando all'epoca, 'Non tornerò a [ Roseanne ] '. Lo spettacolo è stato successivamente cancellato.

Nel suo tweet, Barr ha suggerito che Jarrett era il prodotto di un incrocio tra i 'Fratelli musulmani' e il ' Pianeta delle scimmie . ' In seguito si scusò per il suo 'brutto scherzo' twittando 'mi scuso. Ora sto lasciando Twitter. ' Poco dopo, ha twittato di nuovo, scrivendo: 'Mi scuso con Valerie Jarrett e con tutti gli americani'. Ha poi detto che era 'davvero dispiaciuta' ridicolizzare la 'politica e il suo aspetto' di Jarrett. Barr ha aggiunto: 'Avrei dovuto saperlo meglio. Perdonami, la mia battuta era di cattivo gusto.

Più di recente, Biden è stato messo sotto accusa per aver risposto a una domanda della conduttrice radiofonica Charlamagne tha Dio dicendo che 'Non sei nero' se gli elettori neri non votano per lui su Donald Trump nelle elezioni presidenziali del 2020. Da allora si è scusato e ha affermato che la sua osservazione era in risposta a lui sentendo che Charlamagne era 'essere un ragazzo saggio'. Biden ha aggiunto: 'Non avrei dovuto farlo. È stato un errore.'