'Sons of Anarchy': come trasmettere in streaming ogni episodio durante la quarantena

Con gran parte del mondo che sta ancora praticando una sorta di distanziamento sociale, le persone si sono rivolte ai servizi di streaming per farli divertire. Allo stesso modo, i servizi di streaming sono aumentati per soddisfare la domanda, offrendo prove gratuite estese e, in alcuni casi, contenuto gratuito per aiutare a mantenere le persone al sicuro nelle loro case. Quindi, ora è il momento perfetto per perdersi nel mondo di SAMCRO, come rappresentato nel dramma motociclistico Figli di Anarchia .

Il Kurt Sutter le serie create continuarono FX dal 2008 al 2014 e tutte e sette le stagioni sono disponibili per lo streaming Hulu . Lo spettacolo ruota attorno all'omonima banda e al dramma in corso (sia illegale che altro) che creano nella città immaginaria di Charming, in California. Hulu offre anche diversi livelli di abbonamento, tra cui un servizio di base per $ 5,99 al mese, che include pubblicità. Tagliare la pubblicità avrà un costo di $ 11,99 al mese e, per i tagliafili, offrono due opzioni 'Live TV' rispettivamente per $ 54,99 e $ 60,99 al mese.

Se al momento non sei un abbonato e vuoi testare le acque per quanto altro offrono, Hulu offre attualmente una prova gratuita di 30 giorni. Che è un sacco di tempo per abbuffarsi in sette stagioni SoA , anche con tutti quegli episodi di grandi dimensioni che hanno dominato gran parte delle stagioni successive. Le stagioni e gli episodi possono anche essere acquistati per VOD tramite i soliti rivenditori digitali.



Hulu è anche la sede della serie sequel dello spettacolo, Maya M.C. , che si concentra sulla banda di motociclisti rivali che aveva un'alleanza di lunga data, inquieta con i Figli. Lo spettacolo è stato presentato in anteprima su FX nel 2018, con una seconda stagione in onda l'anno successivo. Una terza stagione è prevista per la prima volta nel 2020, anche se non sono stati forniti dettagli.

Sutter lavorava come co-showrunner Maya accanto a Elgin James, sebbene lo fosse licenziato ad ottobre dello scorso anno, non molto tempo dopo che la Disney ha acquisito la 20th Century Fox e tutte le sue proprietà, tra cui Maya e SoA .